L’Istituto centrale per la grafica si sta preparando ad accogliervi nuovamente.

Da martedì 4 maggio 2021 riapriranno le mostre Giambattista Piranesi. Sognare il sogno impossibile e L’impronta del futuro. Il destino della città piranesiana.

Da venerdì 21 maggio aprirà gratuitamente al pubblico anche l’esposizione Città sospese. Siti italiani UNESCO nei giorni del lockdown (Palazzo Poli, Sala Dante), con gli stessi orari previsti per le mostre dedicate a Piranesi.

PERIODO DI APERTURA

4 maggio – 16 luglio 2021 (Giambattista Piranesi. Sognare il sogno impossibile e L’impronta del futuro. Il destino della città piranesiana)

21 maggio – 16 luglio 2o21 (Città sospese. Siti italiani UNESCO nei giorni del lockdown)

Giorni e orari

  • martedì – venerdì
  • 10,00 – 17,00
  • primo ingresso: 10,00
  • ultimo ingresso:  16,00
  • chiusura ore 17,00

Modalità di ingresso

  • Gli ingressi saranno contingentati per un massimo 20 persone ogni 45 minuti, tempo a disposizione per la visita alle mostre; gruppi di 5 persone, massimo 6 persone compresa la guida.
  • Nel rispetto delle norme di prevenzione del contagio disposte dalla legge, tutti i visitatori devono essere dotati di mascherina e saranno sottoposti al controllo della temperatura.
  • Sarà disponibile gel igienizzante all’ingresso.
  • I visitatori saranno indirizzati lungo un percorso unidirezionale che garantisca la fruibilità delle mostre nel rispetto della distanza di sicurezza interpersonale.
  • Gli ambienti di servizio, le sale e le superfici comuni saranno ripetutamente puliti e sanificati.
  • Attenzione: il percorso per le mostre inizia obbligatoriamente da Via Poli 54, dove l’utente dovrà esibire il biglietto acquistato on-line e, effettuato il riconoscimento, potrà accedere alla mostra Giambattista Piranesi. Sognare il sogno impossibile e alla mostra Città sospese. Il visitatore potrà successivamente recarsi con lo stesso biglietto, passando esternamente attorno alla Fontana di Trevi, alla mostra Imprint of the future. Destiny of Piranesi’s city in Via della Stamperia 6.

BIGLIETTI

Le mostre si potranno visitare con uno stesso biglietto.

Sarà obbligatoria la prenotazione tramite il servizio di bigliettazione on-line Vivaticket. Clicca qui www.vivaticket.com

  • Intero € 10,00*
  • Agevolato € 2,00* valido per:
    • Cittadini dell’Unione Europea dai 18 fino ai 25 anni (under 26)
  •  Gratuito € 0,00* per:
    • Bambini e ragazzi under 18
    • Guide turistiche abilitate e interpreti turistici (presentando tesserino/licenza)
    • Dipendenti MiC (presentando tessera)
    • Portatori di handicap in possesso di verbale di invalidità. Accompagnatore gratuito.
    • Possessori tessera ICOM e ICCROM (presentando tessera)
    • Docenti in attività (presentando tesserino o idoneo documento)
    • Studenti (presentando certificato di iscrizione per l’anno in corso)
    • Cittadini italiani residenti all’estero (DM n. 36 del 15 gennaio 2021)
    • ogni altra gratuità prevista dal Ministero della Cultura al seguente link: www.beniculturali.it/agevolazioni

* con diritto di prenotazione di € 1 a carico dell’acquirente

            Pin It on Pinterest

            Share This