3 dicembre 2019

Il 3 dicembre 2019, in occasione della Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità, si terrà presso l’Istituto Centrale per la Grafica il seminario “Arte e Tecnologia per l’accessibilità. Tradurre la pittura: incisioni e quadri tattili”, a cura di Federica Bertini e di Simonetta Baroni. L’incontro si svolge in collaborazione tra l’Istituto centrale per la grafica, da anni impegnato nella promozione della cultura dell’accessibilità al proprio patrimonio attraverso progetti educativi ed iniziative museali, e il corso di Laurea di Storia dell’Arte dell’Università di Roma “Tor Vergata”. Il seminario intende avviare un’attenta riflessione sulle tematiche dell’accessibilità, museale e dell’arte in generale, e a far dialogare alcune delle realtà specializzate che si stanno muovendo in questo settore, specialmente nel campo della fruizione per ipovedenti e non vedenti. Segue un primo appuntamento che si è tenuto il 28 marzo 2019 presso l’Aula del Dipartimento di Studi Letterari, Filosofici e di Storia dell’Arte di Tor Vergata e che ha visto la partecipazione dei responsabili del Museo statale Omero di Ancona e del Museo Anteros di Bologna. Tra i partecipanti alla giornata, sono previsti rappresentanti del Miur e del Mibact, relatori da varie Università italiane, il direttore del Centro regionale Sant’Alessio – Margherita di Savoia per i ciechi.

Durante l’evento sarà visitabile la mostra “Con tatto e con vista” che prevede l’esposizione di tre tavole tattili di capolavori pittorici di Raffaello, Correggio e Caravaggio, e di altrettante stampe di traduzione dagli stessi dipinti, corredate da apparati didattici e pannelli esplicativi in Braille.

 

Alla prima sezione volta ad approfondire gli aspetti principali dell’accessibilità delle opere d’arte in ambienti museali e didattici, seguirà un secondo momento di confronto tra i progetti proposti dalle Università degli studi di Siena, di Messina, di Cassino e del Lazio Meridionale e di quella telematica San Raffaele di Roma.

A chiusura della giornata, la terza sezione sarà invece dedicata ad alcune esperienze progettuali legate all’ambiente romano.

Per informazioni: bertini.federica87@gmail.com

 

Scarica il PROGRAMMA

 

CONVEGNO

  • Ingresso al convegno: via Poli 54 (Sala Dante, 1° piano di Palazzo Poli)

Fino a esaurimento posti

MOSTRACon tatto e con vista

  • La mostra Con tatto e con vista sarà ospitata nelle Salette al piano terra di Palazzo Poli (via Poli 54) nella sola giornata di martedì  3 dicembre 2019, dalle 9,30 alle 17,00.
  • Visite guidate per gruppi a partire dalle ore 10,00 (10.00-11.30-13.00-14,30-16,00)

Ingresso libero

Non è possibile accedere all’Istituto con bagagli, zaini e borse di grandi dimensioni. Non sono disponibili armadietti o guardaroba

 

Pin It on Pinterest

Share This