Norme per la missione dell’accompagnatore

APPENDICE AL REGOLAMENTO DI PRESTITO PER MOSTRE

In relazione al punto 6 del Regolamento, la Direzione di questo Istituto fissa le seguenti norme per la missione dell’accompagnatore:

  1.  Le opere, fuori dal territorio nazionale, devono viaggiare esclusivamente via aerea e con volo diretto (salvo diversi accordi);
  2. Il rappresentante dell’Istituto che accompagna le opere via aerea deve viaggiare esclusivamente con volo diretto ed in posto di businnes class o superiore a seconda del volo, deve altresì essere assicurato contro ogni inconveniente incluse aggressioni, pandemie, guerra ed altro che potesse nuocere alle persone con garanzia di ricovero in prima classe (tale polizza deve essere favorita prima dell’inizio del viaggio);
  3. Nel caso in cui le opere viaggino in cassetta a mano, si richiede il posto aggiuntivo (extra seat) e l’equipaggio della linea aerea deve essere informato preventivamente della presenza della cassetta per facilitare le operazioni di imbarco;
  4. L’Ente organizzatore deve far pervenire i biglietti di andata/ritorno prima del viaggio stesso;
  5. L’accompagnatore deve essere scortato da un incaricato dell’Ente organizzatore (trasportatore o macchina dell’Ente) nei tragitti intermedi;
  6. nei casi in cui le opere viaggino in camion, l’accompagnatore provvederà a raggiungere la città sede della mostra con mezzo di trasporto idoneo (in treno, biglietto business class cambio prenotazione gratuita), anche in questo caso l’Ente organizzatore deve far pervenire i biglietti di andata/ritorno prima del viaggio stesso, tuttavia la direzione dell’Istituto si riserva di richiedere una auto al seguito o che l’accompagnatore viaggi sul mezzo con le opere – a seconda del valore dei beni può essere richiesta scorta armata o il frazionamento su vettori diversi;
  7. L’Ente organizzatore dovrà rimborsare la spesa del taxi per i tragitti da e per le stazioni ferroviarie o/e gli aeroporti;
  8. L’albergo deve essere di almeno quattro stelle e deve essere prenotato dall’Ente organizzatore che provvederà alla spesa di pernottamento;
  9. La diaria, come rimborso spese forfettario, deve essere consegnata all’accompagnatore al momento del suo arrivo presso la sede espositiva.
  10. La diaria è stata fissata in € 100,00 al giorno sul territorio nazionale e di € 150 su territorio europeo; per l’Inghilterra e altri paesi non della Comunità Europea saranno previsti trattamenti non inferiori.

Pin It on Pinterest

Share This