Laboratorio di Biologia

laboratorio di biologia

Il Laboratorio nasce nel 1965 come Laboratorio di microbiologia, con il compito di svolgere attività di diagnosi e ricerca sul biodeterioramento delle opere grafiche e fotografiche, antiche e moderne; successivamente ha ampliato tali attività con il sussidio dell’aerobiologia, della climatologia e delle biotecnologie, per elaborare strategie di conservazione preventiva per la “salute” delle opere e degli operatori del Settore.

Il Laboratorio svolge oggi numerose altre attività:

  • Monitoraggio microclimatico negli ambienti confinati, sia nei locali di conservazione ed esposizione dell’Istituto che all’esterno, fornendo pareri tecnici.
  • Monitoraggio biologico ambientale con la messa a punto di metodi di controllo e prevenzione.
  • Promozione di studi e ricerche di nuovi prodotti per il restauro conservativo e valutazione della loro idoneità.
  • Sopralluoghi, progettazione e direzione per interventi di disinfezione e disinfestazione.
  • Studi, progetti di ricerca e produzione di pubblicazioni scientifiche in collaborazione con vari Enti di ricerca.
  • Elaborazione di linee guida e di metodologie di diagnosi-intervento.
  • Partecipazione a diversi gruppi di lavoro per la normazione a livello nazionale (UNI e UNICHIM) e internazionale (ISO) di standard analitici per il Settore beni culturali.

Contatta il responsabile del Laboratorio:

Please leave this field empty.

Con l'invio del presente modulo acconsento al trattamento dei dati che verranno utilizzati dall'Istituto Centrale per la Grafica al solo scopo di comunicazione tra le parti. Nessun dato verrà memorizzato in banca dati o diffuso in alcun modo a terzi, nel rispetto della normativa sulla privacy Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196.
Acconsento