Consultazione

consultazione

L’intero Patrimonio dell’Istituto Nazionale per la Grafica è accessibile al pubblico.

Studiosi e appassionati di Grafica possono consultare i diversi tipi di opere prenotando una visita nel settore desiderato: Collezione del Gabinetto disegni e stampe, Collezioni di disegni e stampe della Calcografia, Calcoteca, Collezioni fotografiche, Collezioni di opere multimediali.

Il materiale richiesto, nel rispetto delle esigenze conservative, viene reso disponibile per la consultazione dal personale specializzato.

Collezione del Gabinetto disegni e stampe:

Orario di consultazione:  dal martedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle 15.30

La sala di consultazione resterà chiusa al pubblico nel mese di agosto, per i consueti lavori annuali di tutela delle Collezioni: manutenzione, spolveratura ed interventi conservativi

E’ indispensabile concordare un appuntamento al numero 06 69980273, oppure utilizzando il form “Contatta il responsabile della consultazione” presente in questa pagina.

Si suggerisce per un orientamento alla ricerca di consultare preventivamente gli strumenti informatici  CalcoGrafica e Progetto Corsini a disposizione sul sito dell’ING.

CONDIZIONI D’AMMISSIONE
E’ imprescindibile per poter accedere alla consultazione delle opere munirsi di lettera di presentazione da parte di Enti ed Istituzioni culturali, (Università, Musei, Soprintendenze, Biblioteche, Archivi, Accademie) dichiarando lo scopo della ricerca

NORME PER LA CONSULTAZIONE
Gli utenti, prima di accedere alla consultazione delle opere sono tenuti a firmare il registro delle presenze e a riempire l’apposito modulo, indicando gli estremi della ricerca: autore; soggetto; numero di inventario delle opere da consultare

Non sono accettate richieste di consultazione dopo le ore 11.30
Nell’orario di apertura sarà possibile consultare: non più di 5 fogli sciolti; non più  di tre volumi; non più di tre scatole
Per motivi legati alla conservazione, alla tutela del patrimonio grafico e alla sicurezza delle collezioni, non sono ammessi alla consultazione i seguenti esemplari:
– tutti i disegni anteriori al 1550
– tutte le stampe anteriori al 1550
E’ possibile, per particolari esigenze scientifiche della ricerca, formulare per scritto le motivazioni di consultazione di esemplari considerati rari
La Direzione delle Collezioni si riserva di autorizzare la richiesta e nell’eventualità di indicare le modalità di consultazione e la disponibilità degli esemplari
Sono attualmente esclusi dalla consultazione i seguenti volumi di disegni del Fondo Corsini:
vol. 157G1
vol. 157G2
vol. 157G3
vol. 157G4
vol. 157G5
vol. 157G6
vol. 157G7
vol. 157G8
vol.. 157G9
vol.  157G10
Nell’ambito del “ Progetto Corsini ”, sono state realizzate le ricostruzioni cartacee dei volumi dal  157G1 al 157G5, che saranno gradualmente implementate. Le ricostruzioni sono nella piena disponibilità del pubblico, nella Biblioteca della sala di Consultazione
Si ricorda agli utenti, che limiti alla disponibilità delle opere ammesse alla consultazione, sono riconducibili sia per sopraggiunto precario stato di conservazione, sia per motivazioni attinenti le diverse tipologie di attività svolte dall’Istituto Nazionale per la Grafica: restauro; prestiti nazionali ed internazionali; esposizione in mostre ed eventi culturali; movimentazione interna per studio, riprese fotografiche, inventariazione e catalogazione

CANONI DI COMPORTAMENTO
– Gli studiosi ammessi in Sala sono tenuti a osservare rigorosamente il silenzio
– A spegnere i telefoni cellulari
– È vietato disturbare, in qualsiasi modo, l’attività di studio e di lavoro
– E’ proibito consumare cibi e bevande
– E’ vietato introdurre borse e/o zaini voluminosi, macchine fotografiche professionali e cavalletti
– Le opere devono essere consultate con estrema cura, utilizzando i guanti messi a disposizione
– I passe-partout di montaggio o i fogli singoli devono essere collocati uno sull’altro senza voltarli;
non è permesso aprire i passe-partout e sollevare i fogli se non per motivate esigenze di studio.
Per tale intervento è necessaria l’autorizzazione del personale di assistenza alla Sala, che eseguirà e/o sorveglierà l’operazione
– Rispettare l’ordine delle opere all’interno delle scatole e nelle cartelle
– Utilizzare esclusivamente la matita per gli appunti di studio

N.B.
– Non è possibile in Sala Studio effettuare riprese fotografiche da opere originali (Eventuali richieste di riproduzioni fotografiche, dovranno essere inoltrate al Gabinetto Fotografico dell’ING )

AVVISO AGLI UTENTI
E’ fatto divieto assoluto di entrare, a qualsiasi titolo, nei depositi delle Collezioni

N.B.
Per dissertazioni, lectio di alto contenuto scientifico e di ambito specialistico, l’Istituto mette a disposizione la sala di consultazione.
Sono ammesse un massimo di 9 persone più il docente, per un tempo limitato e comunque non eccedente le 3 ore.
E’ necessario formulare una richiesta scritta; concordare con le assistenti di sala, almeno un mese prima, il giorno in cui dovrà svolgersi la lezione; indicare la selezione delle opere da visionare, che comunque sarà limitata ad numero contenuto di esemplari.
La direzione, analizzata la richiesta, si riserva di autorizzare la lezione e indicare le modalità e i criteri di consultazione.

S’informa che la Sala di Consultazione è munita di un sistema di videosorveglianza e di dispositivi di sicurezza che identificano i percorsi non consentiti ed eventuali comportamenti impropri

Si ringrazia per la cortese attenzione

Scarica il REGOLAMENTO SALA CONSULTAZIONE Collezione del Gabinetto disegni e stampe

Contatta il responsabile della consultazione:

Please leave this field empty.

Con l'invio del presente modulo acconsento al trattamento dei dati che verranno utilizzati dall'Istituto Centrale per la Grafica al solo scopo di comunicazione tra le parti. Nessun dato verrà memorizzato in banca dati o diffuso in alcun modo a terzi, nel rispetto della normativa sulla privacy Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196.
Acconsento