Biblioteca

biblioteca

L’Istituto Nazionale per la Grafica possiede due biblioteche: quella della Calcografia (fondata nel 1905) e quella del Gabinetto disegni e stampe (costituita nel 1895).

I volumi custoditi in entrambe le biblioteche comprendono pubblicazioni che vanno dalla fine del Settecento fino ai giorni nostri, nonché i cataloghi di vendita dell’antica Stamperia De Rossi, antesignana della Calcografia.

La raccolta annovera testi di storia del disegno e dell’incisione, numerosi saggi di storia dell’arte e cataloghi di esposizioni; vi sono inoltre monografie, manuali tecnici sulle più disparate tecniche grafiche, volumi dedicati alla fotografia, enciclopedie.

L’intero patrimonio librario è consultabile, previo appuntamento. Il prestito è escluso.

Contatta il responsabile della Biblioteca:

Si prega di lasciare vuoto questo campo.

Con l'invio del presente modulo acconsento al trattamento dei dati che verranno utilizzati dall'Istituto Centrale per la Grafica al solo scopo di comunicazione tra le parti. Nessun dato verrà memorizzato in banca dati o diffuso in alcun modo a terzi, nel rispetto della normativa sulla privacy Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196.
Acconsento